Superficie architettonica

placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder                    

Architettura

Questo ramo d’attività comprende il restauro di edifici profani e sacri, facciate come anche interni di edifici storici. L’inizio dei lavori viene preceduto da un’analisi della storia e della tecnica dei materiali. In base ai risultati dell’analisi ed in concomitanza con l’Ufficio Beni Culturali viene stabilito il piano di restauro. Il mantenimento dello stato originario, la ripittura in funzione dello strato sacrificale o ricostruzioni nel caso di un precario stato di conservazione, sono le possibilità per restituire valore ad edifici storici.

Intonaco

Quasi tutti i restauri di edifici storici necessitano di interventi all' intonaco. Possono essere intonaci semplici rustici, intonaci grossolani lisciati o anche complesse elaborazioni di intonaco del 19esimo secolo, come intonaci pettinati, intonaci a compressione o restauro a scorrimento, lavorazione del bugnato squadrato ossia tratti di cornicione. Anche il frantume di roccia e la muratura a tecnica mista abbisognano di una sigillatura delle fessure con la malta per far fronte alle perturbazioni. La composizione del legante, della curva granulometrica e della colorazione devono avvicinarsi il più`possibile all’originale, perciò anche in interventi di questo tipo sono richieste analisi previe.

 

Caerna Kierhof

Provvedimenti effettuati:
- Conservazione dell’intonaco
- Sostituzione dell’intonaco
- Ricostruzione della pittura decorativa
- tinteggiatura a calce

placeholder                                        

Tenuta Melag ad Appiano

Provvedimenti:
- Scoprimento della superficie storica
- Restauro dell’intonaco
- tinteggiatura a calce

placeholder placeholder placeholder                                    

Castello Freudenstein

Provvedimenti:
-Ricostruzione di parti di muro
-Ricostruzione dell’intonaco originario tramite curva granulometrica, legante e colorazione
-Risigillazione delle discontinuità nelle murature

  placeholder                                      

Bolzano Rencio – edificio sacro

Provvedimenti:
- Pulitura delle superfici
- Rifacimento intonaco
- tinteggiatura a calce
- Restauro delle pitture e dell’allestimento interno

placeholder placeholder                                    


Superfici architettoniche nuove

Grazie all’esperienza pluriennale accumulata nel settore del restauro di facciate e dell’intonaco, la ditta Gebhard è riuscita a profilarsi anche nel settore della riprogettazione. L’aspetto esteriore della maggior parte delle costruzioni moderne, è essenzialmente definito dalle caratteristiche della facciata. Ricette di intonaco e procedure di lavoro da noi elaborate, conferiscono all'edificio uno status di unicità e peculiarità. Le possibilità creative a tale riguardo sono illimitate.


placeholder placeholder placeholder placeholder placeholder